PARROCCHIA di bardolino e CISANO

 Orari SS. Messe Vicaria Lago veronese

Orari ss. Messe:  Feriali  9,00 18,30

Prefestivi 18,00 ( 19,00 ora legale )

Festivi  7,00;  9,00;  11,00;  18,00; ( 19,00 ora legale )

Cisano Giovedì 9,00; Sabato 18,30;  Domenica 8,30; 10,30;

Credere est cum assensione cogitare

Credere è pensare con libera adesione. Sant'Agostino

INFO

Clicca sotto per il PDF informativo delle regole inerenti l'accesso alla Chiesa ed alle celebrazioni

Download Pdf BARDOLINO

Download Pdf CISANO

MODULO ISCRIZIONI CAMPOSCUOLA 2020

LETTERA DEL PARROCO

PARROCCHIE DI BARDOLINO e CISANO

AVVISI PARROCCHIALI

LETTERA DEL PARROCO E COLLABORATORI

Carissimi bardolinesi e cisanesi,

 

Ci disponiamo a riprendere da lunedì 18 maggio la celebrazione eucaristica con la partecipazione dei fedeli.

Certamente siamo chiamati ad attuare le indicazioni stabilite per assicurare che le celebrazioni possano avvenire senza creare occasioni di contagio: è in gioco la salute di tutti, non solo di coloro che partecipano alla messa, ed è un gesto di vera carità essere responsabili nell'osservanza delle norme e delle condizioni richieste.

 

Questo impegno è dovuto anche al rispetto per i numerosi defunti, vittime dell’attuale epidemia, ai loro familiari, ai malati, ai medici ed agli infermieri ancora esposti nel loro lavoro così prezioso: domenica 7 giugno in tutte le messe faremo memoria dei defunti di questi mesi; offriremo la preghiera di suffragio per loro, come segno di vicinanza alle loro famiglie, così come continueremo a pregare per gli infermieri, per le persone in difficoltà, per gli operatori sanitari.

 

Allo stesso tempo, siamo chiamati a ritrovare la gioia di essere popolo di Dio, convocato nella sua casa, per celebrare la Pasqua del Signore nei segni eucaristici e a riscoprire come la fede ha bisogno di esprimersi e di alimentarsi attraverso la liturgia, fonte e culmine di tutta la vita cristiana.

Tutti noi abbiamo bisogno della domenica, non è un optional è una Pasqua necessaria.

 

Dice il Salmo: “Se il Signore non costruisce la casa, invano si affaticano i costruttori” (Salmo 127,1). Sarebbe davvero un tentativo vano ricostruire la vita sociale, nei prossimi mesi, censurando o emarginando la dimensione religiosa, la fede cristiana che rappresenta il tessuto profondo della civiltà.

Se mettiamo da parte il Signore, se non accogliamo questo tempo come tempo di conversione a Lui, ci affaticheremo invano!

Vi chiedo di accettare con pazienza e disponibilità le inevitabili fatiche che potremmo incontrare, qualche inconveniente o disagio, soprattutto nell’avvio della desiderata ripresa delle messe con il popolo.

 

Il Signore accompagni il nostro cammino in questa ripresa della celebrazione eucaristica con la partecipazione del popolo e ci consenta di accogliere la grazia singolare che scaturisce dall'incontro con Lui, Pane della vita e sorgente della nostra comunione.

 

Di cuore vi benedico

Il parroco don Flavio Miozzi

 

N.B L’esperienza delle prime domeniche della ripresa aiuterà me e la consulta ministeriale parrocchiale, ad orientarsi con spirito di sapienza e di discernimento, verso qualche cambiamento se è necessario.

Ringrazio di cuore le associazioni Alpini-Avis-Marinai per la disponibilità nel compiere questo delicato e prezioso servizio.

 

 

              Regole di comportamento

 

 

 

1. Divieto di ingresso con febbre uguale o superiore a 37,5 o se si è stati a contatto con persone positive al Covid-19 nei giorni precedenti.

 

2. Una sola entrata: quella principale

 

3. Due uscite: dalle porte laterali

 

4. Troverai due volontari per regolare l'ingresso e far rispettare le regole

 

5.   Due volontari all'interno della chiesa ti accompagneranno al posto

      che puoi utilizzare

 

6. Si entra solo con la mascherina, e prima ci si deve sanificare le mani

    con il gel che si trova all’ingresso.

 

7.  Si entra solo fino al numero massimo di persone consentite:

     84 per Bardolino

     30 per Cisano

 

8.   Durante l’ingresso e l’uscita mantenere la distanza di 1,5 m

 

9. Per la comunione si rimane al proprio posto in piedi, passeranno

    il sacerdote e un ministro della comunione.

 

10. Per la raccolta delle offerte, chi vuole la può mettere nelle cassette

    posizionate presso l'uscita.

 

 

Ricordo che il virus, sparirà grazie alla nostra responsabilità nei comportamenti e negli atteggiamenti

 

 

 

 

CONTATTI

Tel.  045 721 0016

PARROCCHIA DI BARDOLINO   torna all'inizio