Bardolino Lago di Garda Verona

                              PARROCCHIA ss. NICOLO' E SEVERO

 

                                                             Orari ss. Messe:  Feriali   18,30  Feriali Luglio - Agosto  18,30

                                                                                        Festivi  7,30;   9,30.  11,00;  18,00; ( 19,00 ora legale )

PAOLO SESTO SANTO

12  CESTE

Clicca sul pulsante sottostante per

scaricare il PDF dell'Emporio con Orari di apertura

DOWNLOAD

DOWNLOAD CORSO FIDANZATI

VITA PARROCCHIALE

Iniziative della Parrocchia

Clicca sul bottone sottostante per il download

DOWNLOAD

Avvisi

Settimanali

PARROCCHIA DI BARDOLINO

AVVISI PARROCCHIALI

XXXII Domenica del Tempo Ordinario

11 novembre 2018

 

Martedì 13 novembre, nella Cappella invernale Giovanni XXIII, incontro con i genitori dei ragazzi che riceveranno la Cresima domenica prossima.

 

Giovedì 15 novembre, in Chiesa dalle ore 8.30 alle 12.00 adorazione eucaristica. Pregheremo per la pace nel mondo.

 

Domenica prossima 18 novembre, alla Messa delle ore 11.00 il delegato del Vescovo, Mons. Callisto Barbolan, conferirà la Cresima a 28 preadolescenti della nostra Parrocchia.  Ricordiamoli al Signore.

 

Sono pronte in Sacrestia le fotografie degli sposi degli anniversari di nozze.

 

La Parrocchia ha organizzato un pellegrinaggio di mezza giornata alla Basilica di santa Teresa del Bambino Gesù a Tombetta (Verona) Giovedì 29 novembre, dalle ore 15.00 alle 21.30 con cena. Alle porte della Chiesa sono esposte le locandine, il programma dettagliato da portare a casa è sui tavoli all’interno della Chiesa. Le iscrizioni sono già aperte e si raccolgono in Sacrestia.

 

Il Gruppo Missionario è presente questa domenica all’esterno della Chiesa con dei lavoretti natalizi. Il ricavato è destinato alle missioni che da anni sosteniamo come Parrocchia.

 

 

 

 

 

 

 

Don Giovanni con i sacerdoti collaboratori

NEWS

Lettera del Parroco

Care Famiglie

Domenica 14 ottobre, in una gremita Piazza San Pietro, Papa Francesco ha proclamato santo Paolo VI, insieme all’Arcivescovo di San Salvador Oscar Arnulfo Romero, a due sacerdoti italiani, a due religiose e ad un laico.

Ogni beatificazione e canonizzazione costituisce un momento luminoso e gioioso per tutta la Chiesa. Come ci ricorda l’Apostolo Paolo, la Chiesa è un corpo con un capo, che è Cristo, e con diverse membra, che sono i battezzati; se un membro di questo corpo riceve onore o, al contrario, è in stato di prova ed afflizione, tutte le altre membra gioiscono o soffrono con lui. Riconoscere pubblicamente la santità di un cristiano, sia esso Papa, vescovo, sacerdote, religioso o laico, è un forte motivo per spronare ed incoraggiare ogni credente ed ogni uomo di buona volontà a percorrere e perseverare nella via dell’amore perfetto tracciata da Gesù e praticata da molti battezzati nei duemila anni di cristianesimo. Noi veronesi siamo legati a Papa Paolo VI per diverse ragioni: per la vicinanza geografica al suo Paese natale, per lo spessore umano, di fede e di cultura, per il suo lungimirante apostolato come Arcivescovo di Milano, dopo un zelante servizio presso la Santa Sede, per la sua guida sicura come Papa che, oltre a condurre e concludere il Concilio Ecumenico Vaticano II, offrì al mondo una chiara e fedele testimonianza di amore a Cristo, alla Chiesa e all’umanità. Inoltre, siamo legati a san Paolo VI grazie al miracolo avvenuto nel 2014 a favore di un embrione al quinto mese di vita: si tratta della piccola Amanda Tagliaferri di Villa Bartolomea. Anche il miracolo per la beatificazione, celebrata nel 2001, riguardava la guarigione di un bambino non ancora nato. In entrambi i casi, i genitori si rivolsero a Papa Paolo VI come intercessore per i loro figli. Il fatto che i due miracoli riguardino due feti mette in evidenza tutta l’attenzione e l’amorosa premura per la vita umana che il santo Papa ebbe durante il suo ministero come Successore di Pietro; ad essa dedicò, nel 1968, l’illuminante e discussa lettera enciclica Humanae vitae.

Invochiamo sulla nostra Parrocchia e sulle nostre famiglie l’aiuto di Papa san Paolo VI e , se abbiamo qualche ora libera, rechiamoci come pellegrini a Concesio (BS) a visitare la sua casa ed il Santuario di S. Maria delle Grazie, a lui tanto caro.

con affetto

 

 

                                                                                                  Don Giovanni

APP CHIESA IN 3D

VAI A PLAY STORE

APP MONUMENTI 3D

VAI A PLAY STORE

APP CAPITELLI 3D

VAI A PLAY STORE

DOVE SIAMO

CONTATTI

CONTATTI

PARROCCHIA SS. NICOLÒ E SEVERO

Piazza G. Matteotti, 2

37011 Bardolino (Vr)

tel./ fax 045.7210016

mail: bardolinoparrocchia@gmail.com